Oggi ho voglia di piangere…

Come si reagisce al passare del tempo, quando il tuo amico peloso di una vita invecchia e tu non puoi farci niente?
Sinceramente non lo so, lo guardo e vorrei dirgli talmente tante cose che alla fine rimango in silenzio.
Il Nonno Theo sta invecchiando, ed io purtroppo non posso aiutarlo in altro modo se non amandolo ancora di piu’.
Sabato la sua zampa posteriore ha deciso di smettere di funzionare, e adesso fa fatica ad alzarsi, un gigante buono dai piedi di argilla.
Lo so che disperarsi non serve a nulla, e che tutte le cure possibili le sta ricevendo dall’intera famiglia e da un buon veterinario, eppure mi sento inutile e disperata.
Ci guardiamo negli occhi e a me passano nella testa 13 anni fantastici trascorsi insieme, una laurea, la sua prima pipi’ con la gamba tremante alzata, il mio matrimonio, il suo primo tuffo in mare, il mio lavoro lontano, il suo raggiungermi in capo al mondo, i nostri viaggi insieme, il mio doloroso divorzio, e il suo amore per la nuova venuta dal canile vicino, e il nuovo papa’…una vita la nostra, come quella di altri migliaia di quattrozampe amati che vivono le vicende familiari e rimangono al nostro fianco senza remore, tra pianti,sorrisi, e carezze senza fine…
e poi ti accorgi che stiamo invecchiando insieme…ma lui prima di te
e li’ capisci che ad un certo punto non ci sara’ piu’, e tutto ti crolla addoso, tutto passa, ma lui c’e’ sempre stato, e non puo’ permettersi di andarsene, non voglio, non lui.
Tieni duro Theo mio, la mamma ha ancora bisogno di te…
Ti amo tantissimo Amico mio

20130304-114312.jpg

Pubblicato il 4 marzo 2013, in Il Nonno Theo e La Zia Pina, Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Fanno parte della nostra vita, sono come parenti stretti, ti capisco benissimo, un forte abbraccio Vale…

  2. dudu il mio terranova arrivato in un caldo pomeriggio estivo ora ha 12 anni ,,,,vorrei darle vigore se fossi un mago ,,,la renderfei giovane e sana,,,ma posso solo starle vicino nel cammino spero tardi tardi tardi verso il ponte dell arcobal eno,,,forza dudu sei splendida

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: