Classifica dei 10 animali più amati in Italia!

In Italia circa il 41% delle famiglie possiede un animale domestico: al primo posto i cani – da sempre i migliori amici dell’uomo -, seguiti da gatti, pesci e tartarughe.

image

Ma al di là della spesa d’acquisto, che può raggiungere cifre stellari per chi sceglie razze particolarmente esclusive (Big Splash, un mastino tibetano di 11 mesi, a marzo 2011 è entrato Guinnes dei Primati come “cane più caro al mondo”: un miliardario cinese l’ha infatti acquistato per oltre un milione e mezzo di dollari), quali sono gli animali più costosi a livello di cure veterinarie? Senza parlare dei costi quotidiani per cibo, lavaggi e accessori vari…

A calcolarlo è stato il sito americano PetInsuranceComparison.net, che ha stilato la top ten delle razze che richiedono le maggiori spese veterinarie annuali. Le cifre sono naturalmente in dollari e basate sui costi medi americani, dove la percentuale delle famiglie che hanno scelto la compagnia di un animale domestico sale al 62%.

Al primo posto il Rotweiller, che nonostante l’aspetto imponente e l’indole estremamente protettiva nei confronti dei suoi padroni, è spesso vittima di allergie, problemi gastrici e ipertiroidismo: per lui la spesa media annuale dal veterinario è di 567,53 dollari.
Al secondo posto il Bovaro Bernese, i cui problemi di salute più frequenti sono torsione gastrica e cataratta: per lui quasi 413 dollari all’anno di  spese sanitarie.
Sul terzo gradino del podio, e primo tra i felini, il Siamese, frequentemente vittima di infezioni respiratorie, gengiviti e problemi al fegato. Ogni anno il veterinario costa in media 296 dollari.
Ancora un cane in quarta posizione, e non si tratta di un esemplare di piccola taglia – come forse ci si aspetterebbe-, ma bensì dell’Alano: calmo e pacato, ottimo per chi cerca un animale domestico di compagnia, ma piuttosto debole di salute. Budget annuale: 385 dollari.

Quinto posto per il Bulldog Inglese, con 370 dollari all’anno circa (foto in alto a sinistra), e sesto per il gatto Bengala, con oltre 364 dollari.
Seguono il Bulldog Francese (circa 355 dollari), il gatto Maine Coon(313 dollari), il Ragdoll (277 dollari, foto a destra) e il gatto Himalayano(215).

L’aLe

Pubblicato il 2 maggio 2012, in Consigli, Curiosità, Iniziative & Eventi, News, Razze canine, Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: