Tu mi brontoli…e io vado in treno a Bologna!

…ebbene si…

è successo davvero!

Un paio di giorni fa, mi chiama mia madre, che commossa mi racconta un articolo uscito su La Nazione di Firenze…

“Sai Alessandra, che una cagnolina, arrabbiatasi con il suo padrone, perchè l’ aveva brontolata forse troppo pesantamente secondo il suo  peloso parere…ha deciso di prendere il treno e andare dalla fidanzata del suddetto a Bologna?”

Cosa???!!! rispondo io…

Insomma ve la racconto meno arzigogolata possibile,

La quadrupede pelosa, Pamela, che ogni fine settimana faceva la spola in treno Arezzo-Bologna per andare con il suo padroncino dalla fidanzata di entrambi (si perchè i fidanzati, una volta in casa diventano di tutti…genitori, nonni e anche i pelosi)…

é stata la scorsa settimana per una birichinata, brontolata e ha preso uno schiaffo nel sedere.

Ovviamente, tutti coloro che amano i cani, sanno quanto possono essere permalosi…La Zia Pina, non mi guarda per intere mezz’ore…Il Nonno Theo, invece da bravo Pastore Tedesco tutto d’un pezzo, viene subito a chiedere scusa e non riesci nemmeno a redarguirlo…

insomma per tornare a noi, permalosità e memoria certosina, oltre ad un fiuto eccezionale, hanno fatto di una pagnottella a 4 zampe una calcolatrice per eccellenza, che avrà pensato dentro di sè, tu mi brontoli? e io vado dalla nostra fidanzata.

Quindi, scappa di casa, corre verso la stazione, attende bene nascosta il treno che va verso Bologna, sale e si mette sotto ad un sedile…certa di averla fatta grossa ma di trovare dopo poche ore la sua benamata…

e invece la polizia ferroviaria la intercetta a Firenze e lì finisce sia la sua fuga che l’angoscia di due ragazzi innamorati della loro bestiolina baffuta…

Viene portata al canile di Firenze e attraverso il microchip (intelligentemente installato) riportato ad Arezzo…e invece di uno schiaffo, trova un mare di coccole e tante braccia ad accoglierla…

Pamela alla fine quello che voleva però l’ha ottenuto…non credete?

L’aLe

Pubblicato il 29 marzo 2012, in Curiosità, Educazione, News, Uncategorized, Viaggi con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: