Fuori dal finestrino… NO!

La scena è classica no?… macchina che circola tranquilla sulle strade, magari nel traffico e il cucciolone si affaccia al finestrino con le orecchie che sventolano e annusando l’aria.

Molti tuttavia non sanno che questa abitudine per i nostri amici può essere molto pericolosa causando gravi danni collaterali, in alcuni casi anche permanenti. L’esposizione al vento infatti, qualora dovesse prolungarsi per diverso tempo (ad esempio nel caso di un tragitto in auto piuttosto lungo) può danneggiare non solo le capacità olfattive del nostro amico peloso ma provocargli anche delle gravi otiti.

Per evitare l’insorgere di queste problematiche quindi vi consiglio di non abituare il vostro cane a stare fuori dal finestrino mentre viaggia in macchina con voi e nel caso ormai fosse cresciuto con questo piccolo vizio disabituatelo gradualmente. Non sottovalutate le conseguenza di una grave otite, possono crearsi delle situazioni davvero spiacevoli per cui se è possibile evitarle perchè non farlo?

foto | sallysouthwest.com

Pubblicato il 19 novembre 2011, in Salute con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. io posseggo un cavalier king charles spaniel..qualche volta metteva il musino fuori dal finestrino e una volta furono dolori perché le venne la congiuntivite 😦 da quella volta apriamo sì il finestrino,ma non le facciamo mettere il musino fuori!! Grazie per i consigli sempre preziosi!buona giornata!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: