Erano relegati su un davanzale, ora sono salvi.

E’ avvenuto in Francia dove due cagnolini erano relegati sul davanzale di un appartamento tutto il giorno e la notte esposti al freddo e alle intemperie. E’ stato grazie alle segnalazioni della Fondazione Brigidt Bardot, da anni impegnata nella tutela degli animali maltrattati, che si è riusciti a far qualcosa nonostante l’omertà davanti alla quale si sono trovati i volontari quando hanno chiesto informazioni hai vicini.

L'immagine dei cani dal sito della Fondazione Brigitte Bardot

La Fondazione ha fatto il possibile per entrare in contatto con i proprietari dell’appartamento ma senza risultati, alla fine ha optato per un esposto al Sindaco Guitton. Grazie a questa scelta si è riusciti ad ottenere l’intervento dei vigili del fuoco che hanno liberato i cagnolini, deboli e malnutriti, e li hanno affidati ai veterinari della Fondazione.

L’ennesimo esempio di come, anche nelle nostre civilissime città, si possano nascondere maltrattamenti che è bene segnalare in nome di un dovere civico e morale che a volte rischiamo di dimenticare.

Advertisements

Pubblicato il 29 settembre 2011, in News con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: